Maggio in giardino: le attività essenziali

Le giornate più calde e soleggiate di maggio lo rendono il mese perfetto per iniziare a montare il tuo giardino estivo. Ecco i nostri migliori consigli di giardinaggio per maggio.

Maggio segna la transizione tra la primavera e l'estate con le sue giornate più calde e miti. Ma ci sono molte attività di giardinaggio da fare a maggio, sia che tu stia completando le tue aiuole per l'estate sia che tu stia iniziando a prepararti per le fioriture del prossimo anno.

Mantieni le piante primaverili

Una volta che i bulbi primaverili sono sfioriti, cerca di non tagliarli. Invece, lasciali morire naturalmente, concimandoli, in modo che il prossimo anno siano ancora più vivaci. Se alcuni ciuffi sono cresciuti troppo, ora è il momento di toglierli e dividerli.

Tuttavia, puoi usare le cesoie su arbusti, piante che crescono in fretta e clematidi a fioritura precoce per sbarazzarti delle vecchie foglie e far spuntare nuove foglie e boccioli. Ora è anche il momento di assicurarsi che le rose rampicanti e le cicerchie odorose siano legate correttamente per assicurarsi che raggiungano il loro potenziale nei mesi estivi.

Un lavoro di giardinaggio cruciale a maggio è l'eliminazione regolare delle erbacce. Questo impedirà alle tue piante di dover lottare per le sostanze nutritive, lo spazio e l'acqua. Inoltre, tieni d'occhio parassiti e malattie, se non trattati o non gestiti per troppo tempo, potrebbero decimare i vostri preziosi fiori e raccolti

Allestici le tue aiuole

Ci sono molti fiori da piantare a maggio, sia in vaso che direttamente nelle aiuole esterne. Si possono preparare graziosi cesti appesi e vasi di piante estive (anche se dovrebbero essere temprati prima), così come girasoli, papaveri, fiordalisi e iberis.

Puoi anche prepararti per l'anno successivo piantando in seminiere, che terrai dentro casa, digitali, violaciocche, lupini e primule. Il prossimo anno, quando le vedrai cresce rigogliose, sarai grato di aver impiegato del tempo in questa attività.

Tempra le tue piante

Maggio è il mese migliore per " temprare" le tue piante. Dato che il rischio di gelo è praticamente passato, puoi mettere le piante meno resistenti come pomodori e dalie all'esterno durante il giorno per aiutarle ad acclimatarsi. Non dimenticare di riportarle all'interno di notte, però perché i colpi di freddo tardivi potrebbero rovinare le piante a fioritura estiva. Dopo sette o dieci giorni, dovrebbero essere pronte per essere piantate all'aperto.

Se hai delle piante in serra, assicurati di aprire le finestrelle e le porte nei giorni caldi. Sarebbe un peccato sprecare tutto il lavoro fatto finora a causa della mancanza di ventilazione.

Pianta ortaggi estivi

Se vuoi creare un orto fantastico, ci sono molti tipi di frutta e verdura da piantare a maggio. Le scelte più gettonate includono:

  • Barbabietola
  • Broccoli
  • Cavoli
  • Cavoletti di Bruxelles
  • Carote (protette con vello)
  • Piselli
  • Ravanelli
  • Insalate
  • Rape

Pomodori (le piante che si sono stabilizzate possono essere spostate nelle aiuole)

E se hai una serra, ci sono anche una serie di piante da piantare in casa come:

  • Mais
  • Basilico
  • Cetrioli e cetriolini
  • Fagioli e fagiolini
  • Cavoli
  • Zucchine e zucche

Mantieni il tuo prato in salute

Con l'arrivo del caldo, a maggio dovrai intensificare la cura del tuo prato. Assicurati di annaffiarlo regolarmente, soprattutto se hai recentemente seminato o piantato un tappeto erboso. È meglio annaffiare la mattina presto e la sera tardi per evitare che l'acqua evapori.

Dovresti anche eliminare le erbacce e nutrire l'erba per mantenerla al meglio. Ora puoi regolare le lame del tuo tagliaerba all'altezza che preferisci, ma ti consigliamo di tagliare l'erba nuova con un'impostazione più alta per proteggerla.

Il mese prossimo, condivideremo i nostri migliori consigli di giardinaggio per giugno. A presto per altri consigli!

Articoli collegati a Giardino
Giugno in giardino: le attività essenziali

Nel primo mese d'estate il tuo giardino sarà un tripudio di colori e vita. Ecco i nostri migliori consigli di giardinaggio per giugno per mantenerlo al meglio.

Leggi di più
Aprile in giardino: le attività essenziali

La primavera è finalmente arrivata e ci sono moltissimi modi per sfruttare al meglio il sole (o la pioggia) precoce per il benessere del giardino. Ecco i nostri consigli di giardinaggio per aprile.

Leggi di più
Marzo in giardino: le attività essenziali

A marzo, con l'arrivo dei primi accenni della bella stagione, ci sono molti lavori di giardinaggio da fare. Dalla semina di piante annuali alla lotta contro le erbe infestanti, ecco i nostri migliori consigli di giardinaggio per marzo!

Leggi di più
Febbraio in giardino: le attività essenziali

Febbraio è un mese ancora molto freddo e piovoso, ma è il momento ideale per iniziare a prepararsi per la primavera. Ecco i nostri migliori consigli di giardinaggio per febbraio.

Leggi di più
Gennaio in giardino: le attività essenziali

Gennaio è il mese ideale per iniziare a preparare il tuo giardino in vista dell’anno a venire. Ecco alcuni dei nostri migliori consigli di giardinaggio per gennaio.

Leggi di più
Share on Facebook Share on Linkedin