Marzo in giardino: le attività essenziali

A marzo, con l'arrivo dei primi accenni della bella stagione, ci sono molti lavori di giardinaggio da fare. Dalla semina di piante annuali alla lotta contro le erbe infestanti, ecco i nostri migliori consigli di giardinaggio per marzo!

Le terribili gelate invernali sono sostituite dai primi raggi di sole primaverile di marzo. È quindi questo il momento perfetto per iniziare a mettere qualche pianta in più nel giardino e aiutarlo a prendere di nuovo vita. Grazie al clima più piacevole marzo è anche il mese in cui si può iniziare a rendere il proprio spazio all’aperto un posto speciale, che si tratti di un giardino, di un patio o di una terrazza.

Tempo di concimare e diserbare

Quando il terreno si scalda è il momento ideale per concimare le aiuole di fiori, di frutta e di verdura. Scava nel terreno almeno uno strato di cinque centimetri per il letame o il compost andando più in profondità che puoi, per dare loro il tempo di stabilizzarsi prima che inizi la stagione della semina più impegnativa. Se le tue piante hanno bisogno di una spinta in più, aggiungi altri fertilizzanti come pollina o pesce, sangue e ossa.

Dopo un inverno rigido molte piante compresi alberi, siepi e rose avranno bisogno di alcune sostanze nutritive. Metti un fertilizzante a lento rilascio nel terreno delle tue piante per mantenerlo nutrito più a lungo, mentre le rose trarranno maggior beneficio da un nutrimento progettato appositamente per loro.

Marzo è anche il primo mese in cui due dei peggiori nemici di qualsiasi giardiniere iniziano a comparire: erbe infestanti e parassiti. Il nostro miglior consiglio di marzo è quello di affrontarli al più presto. Puoi tenere sotto controllo le erbacce zappando e diserbando regolarmente le tue aiuole, mentre le lumache possono essere tenute a bada con nematodi o delle trappole.

Inizia a piantare varietà resistenti

Le temperature di marzo scendono raramente ai minimi gelidi di gennaio ma tieni comunque d'occhio le previsioni per qualsiasi gelata improvvisa fuori stagione, come il Burian del 2018. Se è il caso, sposta tutte le piante in vaso più delicate dentro casa e copri i fiori degli alberi da frutto con un telo o una schermatura. Prima di piantare qualcosa di nuovo concentrati su attività come la potatura delle viole del pensiero invernali e dei narcisi.

Se il meteo è dalla tua parte puoi iniziare a seminare la frutta e verdura meno delicata come cipolle, spinaci, patate e fragole precoci, e pastinache (prima è meglio è) non appena il clima si scalda. Un telo o una copertura in pile daranno alle piante fuori terra una protezione extra e le incoraggeranno a produrre frutti prima.

I migliori fiori da piantare a marzo sono quelli annuali e resistenti che possono uscire all’aperto già in questo mese. Calendule, crisantemi, nasturzi e gipsofile sono alcuni dei più resistenti ma puoi seminare anche cosmee e papaveri nell'ultima parte del mese. Se ti stai chiedendo quali piante coltivare in serra a marzo, questo è il mese migliore per iniziare a coltivare fiori come dalie e piselli odorosi.

Inizia la manutenzione della stagione più calda

Se il tempo è caldo e asciutto puoi iniziare a svolgere compiti come il taglio del prato (anche se è consigliabile lasciare l'erba più lunga col primo taglio), riordinare i bordi del prato e riseminare il manto erboso. Assicurati che il terreno non sia congelato o impregnato d'acqua prima di iniziare. Nelle giornate particolarmente calde assicurati che le serre siano ben ventilate per evitare che si surriscaldino.

Marzo è anche un ottimo mese per apportare miglioramenti al vostro giardino prima dell'inizio dell'intensa stagione di semina primaverile. Prenditi del tempo per avviare la tua compostiera o il tuo serbatoio d'acqua, oppure ravviva il tuo spazio esterno con un nuovo stagno o un elemento d'acqua. E, se vuoi fare sul serio con il giardinaggio quest'anno, un kit di analisi del terreno ti aiuterà a trovare le piante ideali per il tuo giardino, dandoti maggiori possibilità di coltivare bellissime aiuole.

Il prossimo mese condivideremo i nostri migliori consigli di giardinaggio per aprile: continua a seguirci!

Articoli collegati a Giardino
Maggio in giardino: le attività essenziali

Le giornate più calde e soleggiate di maggio lo rendono il mese perfetto per iniziare a montare il tuo giardino estivo. Ecco i nostri migliori consigli di giardinaggio per maggio.

Leggi di più
Aprile in giardino: le attività essenziali

La primavera è finalmente arrivata e ci sono moltissimi modi per sfruttare al meglio il sole (o la pioggia) precoce per il benessere del giardino. Ecco i nostri consigli di giardinaggio per aprile.

Leggi di più
Febbraio in giardino: le attività essenziali

Febbraio è un mese ancora molto freddo e piovoso, ma è il momento ideale per iniziare a prepararsi per la primavera. Ecco i nostri migliori consigli di giardinaggio per febbraio.

Leggi di più
Gennaio in giardino: le attività essenziali

Gennaio è il mese ideale per iniziare a preparare il tuo giardino in vista dell’anno a venire. Ecco alcuni dei nostri migliori consigli di giardinaggio per gennaio.

Leggi di più
Share on Facebook Share on Linkedin