SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 149€

Luglio in giardino: le attività essenziali

Il giardino a luglio è una vera bellezza. Si possono ammirare delle piante bellissime e gustare frutta e verdura deliziose dal tuo orto. Segui questi semplici consigli per fare in modo che questo luglio sia il mese migliore per il tuo giardino.

Continua a potare e a rimuovere i fiori secchi

Rimuovere i fiori secchi non solo evita che la pianta abbia un aspetto appassito, ma favorisce anche la comparsa di nuovi boccioli. Non appena la prima fioritura di rose, delphinium, gerani di S. Roberto e lupini finisce, taglia i fiori. Continua a spuntare i piselli odorosi, le petunie, la buddleia e la lavanda e probabilmente vedrai presto comparire nuovi boccioli.

Prepara le talee

Ogni giardiniere attento conosce questo trucco per il giardinaggio di luglio. Facendo delle talee delle tue piante attuali, puoi ricavarne di nuove la prossima primavera o regalarle agli amici. Questo metodo funziona bene per le rose, la lavanda e gli arbusti perenni come la fucsia.

Inizia tagliando alcuni centimetri (tra i 5 e i 10 cm) dei nuovi rametti, poi rimuovi le foglie inferiori e inserisci il gambo in un vaso con del terriccio. Metti il vaso in un germinatoio o in un sacchetto di plastica trasparente e lascialo su un davanzale caldo e soleggiato. Continua ad annaffiare leggermente in modo che il compost rimanga umido ma non bagnato. Quando vedrai le radici sul fondo del vaso, il che dovrebbe avvenire in circa tre settimane, pianta in un vaso più grande o nel terreno.

Fornisci supporto alle rampicanti

I temporali estivi possono danneggiare le piante che crescono in altezza. Usa canne di bambù come sostegno per le piante alte legando gli steli alle canne con dello spago. Aiuta rampicanti come la clematide e il caprifoglio a crescere bene installando un traliccio di filo metallico o di legno su una recinzione intorno al quale possono avvolgersi.

Se hai degli alberi giovani, puoi comprare dei paletti per proteggerli dalle tempeste. Puoi anche coprire le piante più piccole come le peonie e le fucsie con un secchio, ricordandoti di toglierli il giorno dopo in modo che possano avere un po' di luce solare, acqua e aria fresca.

Non ti devi preoccupare troppo delle tempeste di luglio. Le piante in realtà beneficiano dell'azoto presente nell'aria che viene spinto nel terreno dalle piogge, rendendolo più facile da assorbire. In pochi giorni, le tue piante e il tuo prato avranno un aspetto migliore.

Prenditi cura del tuo prato

Questa è un’attività semplice. Ricordati solo di tagliare il prato almeno una volta alla settimana e di alzare leggermente l'altezza di taglio se nella tua zona fa caldo e secco.

Cura il tuo orto a luglio

Mentre ti godi il tuo raccolto estivo di fragole e gli ultimi gambi di rabarbaro, il tuo orto avrà bisogno di molte attenzioni. Il caldo e le giornate secche possono far sì che le piante da orto siano particolarmente assetate, quindi ricordati di annaffiarle regolarmente, specialmente pomodori, zucchine, piselli e fagioli. Inoltre, aggiungi un po’ di concime organico ai pomodori ogni 2-3 giorni.

Se desideri altre piante di fragole per l'anno prossimo, cerca gli stoloni che sembrano lunghi steli con piccole crescite o radici alla fine. Fissa gli stoloni al terreno con una forcina o qualcosa di simile, in modo che la gemma tocchi il terreno. La nuova piantina svilupperà radici e foglie quasi subito, rubando meno nutrimento alla pianta madre.

Tra qualche settimana, ti presenteremo le attività di giardinaggio essenziali per agosto, il mese in cui pomodori raggiungono la maturazione e i girasoli crescono forti e alti.

Articoli collegati a Giardino
Settembre in giardino: le attività essenziali

Mentre incroci le dita sperando che l’estate si prolunghi il più possibile regalandoti un autunno mite e soleggiato, il tuo giardino avrà bisogno di un sacco di attenzioni. Settembre è un mese ricco di attività nel calendario del giardinaggio e qui troverai alcuni consigli

Leggi di più
Agosto in giardino: le attività essenziali

In agosto ci sono attività di vario tipo nel calendario del giardinaggio. Ci sono molti fiori da ammirare e frutti da gustare, ma anche molte potature e manutenzione da fare. Diamoci dentro!

Leggi di più
Giugno in giardino: le attività essenziali

Nel primo mese d'estate il tuo giardino sarà un tripudio di colori e vita. Ecco i nostri migliori consigli di giardinaggio per giugno per mantenerlo al meglio.

Leggi di più
Maggio in giardino: le attività essenziali

Le giornate più calde e soleggiate di maggio lo rendono il mese perfetto per iniziare a montare il tuo giardino estivo. Ecco i nostri migliori consigli di giardinaggio per maggio.

Leggi di più
Aprile in giardino: le attività essenziali

La primavera è finalmente arrivata e ci sono moltissimi modi per sfruttare al meglio il sole (o la pioggia) precoce per il benessere del giardino. Ecco i nostri consigli di giardinaggio per aprile.

Leggi di più
Marzo in giardino: le attività essenziali

A marzo, con l'arrivo dei primi accenni della bella stagione, ci sono molti lavori di giardinaggio da fare. Dalla semina di piante annuali alla lotta contro le erbe infestanti, ecco i nostri migliori consigli di giardinaggio per marzo!

Leggi di più
Febbraio in giardino: le attività essenziali

Febbraio è un mese ancora molto freddo e piovoso, ma è il momento ideale per iniziare a prepararsi per la primavera. Ecco i nostri migliori consigli di giardinaggio per febbraio.

Leggi di più
Share on Facebook Share on Linkedin
Misura le dimensioni del giardino
Disegna l'area del tuo giardino sulla mappa e trova i prodotti più adatti.
Ingrandisci la tua proprietà. Fai clic o tocca per tracciare un percorso intorno al giardino per misurare l'area.