Febbraio in giardino: le attività essenziali

Febbraio è un mese ancora molto freddo e piovoso, ma è il momento ideale per iniziare a prepararsi per la primavera. Ecco i nostri migliori consigli di giardinaggio per febbraio.

Il vento e l’umidità di febbraio possono mettere a dura prova il giardino, ma sono anche un segno che la primavera è dietro l'angolo. Questa è quindi l'ultima occasione per preparare le piante, le aiuole e il prato per l’arrivo di un clima più caldo. Se stai cercando un’ispirazione per le attività di giardinaggio di febbraio, ecco qui di seguito alcune delle più importanti.

Preparati all'azione

È ancora un mese relativamente tranquillo in giardino, soprattutto se è prevista un’ondata di freddo o una gelata persistente. Non ci sono molti fiori da piantare a febbraio, ma ci sono molte cose che puoi fare per prepararti alla primavera. Inizia a preparare le tue aiuole coltivando e riscaldando il terreno. Puoi usare un vello o un telo di politene per prepararle alla semina dei prossimi mesi.

Nei giorni più asciutti prova i tuoi attrezzi e le tue macchine da giardino per assicurarti che funzionino correttamente.

Puoi ripararli personalmente oppure, se devono essere sostituiti, puoi acquistarne di nuovi approfittando di qualche offerta fuori stagione per averli pronti per quando ne avrai bisogno.

Un consiglio importante per il giardinaggio di febbraio è quello di approfittare di questo tempo per sbarazzarsi delle fastidiose erbe infestanti prima che comincino a fiorire nella stagione più calda. Prova a sradicarle direttamente alla radice in modo che non possano ricrescere.

Potresti anche organizzare i tuoi semi in base ai mesi in cui devono essere seminati. Dividili in cartelle o in un raccoglitore, così puoi sapere sempre cosa devi fare e quando: in questo modo non perderai mai la preziosa occasione di iniziare a far nascere un nuovo fiore, frutta o verdura.

Completa la potatura invernale

Se non hai fatto in tempo a potare il glicine o i pansè, ora è il momento di farlo. Dovresti anche affrontare le fucsie a fioritura invernale, i gelsomini e gli arbusti come la mahonia, potandoli subito dopo la scomparsa dei loro fiori colorati. Anche le eriche a fioritura invernale avranno bisogno di una spuntatina dopo la fioritura per evitare che appaiano disordinate e coi gambi lunghi.

Chi coltiva la frutta avrà l'ultima possibilità di potare il mirtillo, l'uva spina, il ribes rosso, il lampone e meli e peri. Non toccare i prugni, i ciliegi e gli albicocchi fino all'estate, perché possono contrarre la malattia della foglia d'argento se potati troppo presto. Assicurati solo di proteggere i fiori di albicocco dal gelo, se colpisce.

Febbraio è anche un buon momento per riorganizzare alcune parti del giardino. Se hai dei bucaneve e sono "verdi" (il periodo subito dopo la fioritura prima che le foglie diventino gialle), puoi ripiantarne alcuni per creare nuove zone di fiori. Si possono anche spostare alberi o arbusti decidui, purché il terreno non sia gelato o impregnato d'acqua. È anche bene potare le siepi prima che inizi gli uccelli inizino a fare il nido.

Nutri il tuo giardino

Nutrire il giardino sarà uno dei tuoi compiti fondamentali in febbraio.

Gli ortaggi, compresi i carciofi e gli asparagi, dovrebbero essere coperti, così come gli alberi da frutta, mentre agli arbusti da frutto dovrebbe essere dato molto fertilizzante ricco di potassio per mantenerli nutriti.

Se ti stai chiedendo quali verdure piantare a febbraio puoi iniziare a seminare al coperto quelle più resistenti o iniziare a piantare i fiori estivi in una serra riscaldata o in un giardino d'inverno. Non dimenticarti poi della fauna selvatica del tuo giardino, soprattutto se il terreno è ghiacciato o innevato. Palle di grasso e mangiatoie ben fornite saranno molto apprezzate dagli abitanti alati del tuo giardino.

Continua a seguirci per i consigli del prossimo mese!

Articoli collegati a Giardino
Maggio in giardino: le attività essenziali

Le giornate più calde e soleggiate di maggio lo rendono il mese perfetto per iniziare a montare il tuo giardino estivo. Ecco i nostri migliori consigli di giardinaggio per maggio.

Leggi di più
Aprile in giardino: le attività essenziali

La primavera è finalmente arrivata e ci sono moltissimi modi per sfruttare al meglio il sole (o la pioggia) precoce per il benessere del giardino. Ecco i nostri consigli di giardinaggio per aprile.

Leggi di più
Marzo in giardino: le attività essenziali

A marzo, con l'arrivo dei primi accenni della bella stagione, ci sono molti lavori di giardinaggio da fare. Dalla semina di piante annuali alla lotta contro le erbe infestanti, ecco i nostri migliori consigli di giardinaggio per marzo!

Leggi di più
Gennaio in giardino: le attività essenziali

Gennaio è il mese ideale per iniziare a preparare il tuo giardino in vista dell’anno a venire. Ecco alcuni dei nostri migliori consigli di giardinaggio per gennaio.

Leggi di più
Share on Facebook Share on Linkedin